Asparagi

Nutrire in maniera ottimale la pianta, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità delle piante di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo.

SCHEDA TRATTAMENTI ESSENZIALI ASPARAGI:

Fase 1 Fase 2 Fase 3 Fase 4
Trattamento seme

o zampa da trapianto

10 giorni dopo semina o trapianto Generale.

Trattamento da ripetersi ogni 2 settimane circa sino a fine stagione vegetativa.

Autunno.
       
Macerazione seme o ammollo radici Fertirrigazione radicale Spray Fogliare Spray terreno
       
Dose del concentrato: 0,3 litri per ogni litro d’acqua necessaria. Dose del concentrato: 6 litri per ettaro Dose del concentrato: 5 litri per ettaro Dose del concentrato: 6 litri per ettaro
  Volume d’acqua in funzione dell’umidità della terra, del suolo e del bisogno di irrigazione. Volume d’acqua in funzione dell’umidità della terra, del suolo e del bisogno di irrigazione. Volume d’acqua in funzione dell’umidità della terra, del suolo e del bisogno di irrigazione.
  Diluizione minima 1:10 Diluizione minima 1:10 Diluizione minima 1:10

Questo trattamento può necessitare di ulteriori prodotti di supporto in caso di patologie legate alla natura stessa del vegetale.

Per la miscelazione del prodotto, utilizzare esclusivamente acqua non clorata.